Si comunica che la legge di bilancio 2020 ha modificato la disciplina precedente, disponendo la esclusione dei lavoratori extra dal pagamento sia:

-del contributo addizionale a carico del datore di lavoro per assunzioni a termine pari all’1,4%

- che dell’aumento di 0,5 punti percentuali in occasione di ogni rinnovo del contratto a tempo determinato.

Vi ricordiamo che i lavoratori extra sono assunti per la esecuzione di speciali servizi di durata non superiore a tre giorni, nel settore del turismo e dei pubblici esercizi.