L’Inps nella circolare n. 3247 del 6 settembre 2019 riporta le istruzioni operative in riferimento al versamento in unica soluzione dei contributi sospesi nei territori del Centro Italia colpiti dagli eventi sismici negli anni 2016 e 2017.

La scadenza del termine di versamento della contribuzione sospesa è stata posticipata al 15 ottobre 2019;

per quanto riguarda il versamento mediante rateizzazione dei suddetti contributi le relative istruzioni sono state rinviate ad un ulteriore successivo messaggio; rimane confermato il numero massimo delle rate mensili che sono pari a 120 di pari importo; per l’accesso alla rateizzazione i datori di lavoro interessati, dovranno presentare apposita domanda entro il 15 ottobre 2019.

I nostri uffici sono a disposizione degli associati che desiderano ricevere informazioni in merito