Si comunica che in data 17 maggio 2019 la Confcommercio Imprese per l’Italia e le oo.ss hanno raggiunto un accordo che sposta al 31 dicembre 2019 la scadenza del contratto collettivo nazionale.

La proroga è stata decisa allo scopo di riallineare tutte le diverse previsioni contrattuali attualmente esistenti nel settore e garantire alle imprese che applicano il CCNL Confcommercio condizioni di concorrenza uniformi.