L’Anpal con il decreto 581 del 28.12.2018, allo scopo di favorire l’occupazione dei Neet, ossia dei giovani di età compresa tra 16 e 29 anni iscritti a Garanzia Giovani che non studiano e non lavorano, ha rinnovato l’incentivo occupazione per tutto il 2019.

L’incentivo viene riconosciuto ai datori di lavoro che assumono tra il 1° Gennaio 2019 ed il 31 Dicembre 2019  giovani con le caratteristiche di cui sopra con le seguenti tipologie contrattuali, anche part time:

-       Contratto a tempo indeterminato

-       Apprendistato professionalizzante

L’importo dell’incentivo, da fruirsi mediante conguaglio sui contributi Inps, è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, con esclusione dei premi Inail, per 12 mesi, per un tetto massimo pari a 8.060 euro su base annua, riproporzionato in caso di lavoro a tempo parziale.

I nostri Uffici sono a disposizione per fornire tutti i chiarimenti necessari.