La Legge di Bilancio 2019 prevede che i datori di lavoro privati che, dal 1° gennaio 2019 al 31 dicembre 2019, assumono con
contratto a tempo indeterminato, anche part-time, i cittadini in possesso di laurea magistrale, ottenuta nel periodo 1° gennaio 2018 -
30 giugno 2019 con la votazione di 110 e lode, entro la durata legale del corso di studi e prima del compimento del 30 anno di età, in università statali o non statali legalmente riconosciute, o cittadini in possesso di un dottorato di ricerca, ottenuto nel periodo 1° gennaio 2018 – 30 giugno 2019 e prima del compimento del 34° anno di età, in università statali o non statali legalmente riconosciute,
possono godere di un esonero contributivo, sui contributi a carico del datore di lavoro (escluso Inail)
per un periodo massimo di 12 mesi decorrenti dalla data di assunzione, e nel limite massimo di 8.000 euro per ogni assunzione effettuata. – riproporzionato per i part time.
L’esonero contributivo spetta anche per le trasformazioni a tempo indeterminato, avvenute nel periodo 1° gennaio 2019 – 31 dicembre 2019, fermo restando il possesso dei suddetti requisiti alla data di trasformazione.

I nostri uffici sono a disposizione degli associati che desiderano ricevere informazioni sui requisiti e le modalità applicative del bonus