La mostra a cura di Confcommercio Marche Centrali: “Opportunità per il territorio”  Dal 30 agosto all’1 settembre aprono i battenti della kermesse culturale maceratese – E’ la settimana della Nuova Marguttiana d’Arte di Macerata a cura di Confcommercio Marche Centrali che aprirà i battenti giovedì 30 agosto prossimo alle ore 10 e 30 con l’inaugurazione e la premiazione degli artisti. Il battesimo della mostra sarà un momento di grande importanza per la kermesse culturale che quest’anno si presenta rinnovata e con una categoria da valorizzare come quella dei giovani. All’inaugurazione-premiazione parteciperanno il direttore Confcommercio Marche Centrali prof.Massimiliano Polacco e il sindaco di Macerata Romano Carancini per testimoniare l’importanza della sinergia creata con l’obiettivo di sviluppare al massimo le potenzialità di una manifestazione ormai storica per la città. “Macerata – spiega Polacco –, ha avviato un importante percorso che ha l’obiettivo di creare un brand culturale forte, capace di identificarla a livello nazionale e internazionale. La Nuova Marguttiana d’Arte Maceratese è e sarà sempre più uno strumento di sviluppo economico territoriale per portare la città alla sua naturale accezione di città d’arte e di cultura. E’ importante dunque che ci sia unità di intenti attorno all’opera di chi, come noi di Confcommercio, ha messo la Cultura al centro dello sviluppo economico del territorio”.

Come detto, l’inaugurazione e la premiazione della Nuova Marguttiana Maceratese si terrà giovedì 30 agosto alle 17.30 presso la Galleria Antichi Forni, presso le Scalette di Macerata, dove si tiene la mostra.

Gli orari di apertura della mostra saranno: giovedì 30 agosto e sabato 1 settembre dalle ore 17.30 alle 23.30.

Venerdì 31 agosto ci sarà l’apertura diurna, dalle ore 10 alle ore 12.30, oltre che quella pomeridiano-notturna dalle ore 17.30 alle 23.30.