#USALAZUCCHERIERA è la campagna di Fipe per sensibilizzare i consumatori contro lo spreco di zucchero dovuto all’uso di bustine.

Fipe è da tempo impegnata a sviluppare una cultura basata sul rispetto del valore del cibo che passa anche per la promozione di azioni concrete contro lo spreco alimentare.

Secondo un’analisi della Federazione, l’uso delle bustine di zucchero genera lo spreco di 14milioni di kg/anno per un valore di 63milioni di euro. Peraltro un esperimento basato sulla teoria della “spinta gentile” di Richard Thaler, premio Nobel per l’economia 2017, ha dimostrato che se lo zucchero è in bustina il consumo non dipende dalla quantità di prodotto ma dalla bustina stessa.

Cosa significa? Che la quantità di zucchero che utilizziamo è superiore a quella di cui abbiamo bisogno. La differenza si spreca.

Gli associati che intendessero aderire alla campagna potranno esporre nei propri locali secondo le modalità che riterranno più efficaci, la locandina “#USALAZUCCHERIERA”