In riferimento alla misura all’oggetto inserita nei Decreti Sisma per assicurare un sostegno alle imprese che hanno subito pesanti cali di fatturato causati dal sisma, facciamo seguito alle ns. precedenti informative venendo a comunicare che la Regione Marche, recependo la ns. richiesta di NUOVA proroga, ha approvato con un decreto del Vice Commissario per la Ricostruzione Luca Ceriscioli lo spostamento del termine per la presentazione delle richieste di contributo dal 3 agosto p.v. al 30 settembre 2018.
Ricordiamo che la misura si rivolge a tutte le imprese operanti nelle Province di Ancona, Fermo, Macerata e Ascoli Piceno in grado di dimostrare un calo di fatturato del 30% in una fascia temporale specifica nel periodo post sisma.

I beneficiari della misura sono tutte le imprese operanti con una o più unità produttive nelle provincie di Macerata, Fermo e Ascoli Piceno (con operatività antecedente al 24 febbraio 2016) e provincia di Ancona (con operatività antecedente al 26 aprile 2016) che abbiano registrato una riduzione del fatturato non inferiore al 30 per cento, da determinarsi secondo i criteri previsti dall’apposita normativa, come differenza tra il valore conseguito nei sei mesi intercorrenti tra il 19 gennaio 2017 e il 19 luglio 2017 e il valore medio dei medesimi sei mesi del triennio precedente.

Le domande potranno essere presentate con l’apposita modulistica utilizzando la piattaforma SIGEF.
I nostri uffici sono a Vs. disposizione per eventuali chiarimenti in merito.