Da oggi a domenica più di cento banchi tra Largo XXIV Maggio e il Viale della Vittoria Nella tarda mattinata di oggi il taglio del nastro del sindaco Mancinelli e del direttore Polacco

Il taglio del nastro nella tarda mattinata di oggi ha decretato il via ufficiale al MEA 2017 di Ancona il Mercato Europeo Ambulante organizzato da Confcommercio Imprese per l’Italia Marche Centrali e da FIVA Confcommercio in collaborazione con il Comune di Ancona. Il MEA sarà di scena nel capoluogo marchigiano fino a domenica 5 novembre e si configura come una vera e propria mostra-mercato con banchi di vendita provenienti da tutta Europa, dall’Italia e con alcune eccellenze mondiali, dislocati tra la parte alta di Piazza Cavour, Largo XXIV Maggio e il Viale della Vittoria (fino all’incrocio con via Rismondo). Presenti al via ufficiale dell’evento il direttore generale Confcommercio Marche Centrali prof.Massimiliano Polacco e il sindaco di Ancona avv.Valeria Mancinelli che hanno espresso grande soddisfazione per la manifestazione: “Le premesse sono ottime – le parole di Polacco–, e la logistica che abbiamo studiato può permettere un’ottima fruizione del mercato europeo da parte delle persone. Abbiamo lavorato per creare un indotto economico non solo ai banchi di vendita ma anche ai commercianti e pubblici esercizi della zona. Non resta ora che godersi una manifestazione ricca di qualità ed eccellenze culinarie e non”. Moltissimi i paesi di provenienza delle attività presenti: tra questi Italia, Francia, Belgio, Polonia, Ungheria, Inghilterra, Olanda, Finlandia, Austria, Russia, Portogallo, Irlanda, Spagna, Germania, Repubblica Ceca (Europa) e Argentina, Ecuador, India, Tibet (Cina), Egitto, Brasile, Messico, Perù ed Israele (Extra Europa). Un grande mix di atmosfere, profumi e prodotti che ha affascinato anche il sindaco di Ancona che si è subito immersa tra i banchi del MEA 2017 Ancona: “Mi pare ci siano tutti gli ingredienti – ha detto la Mancinelli –, per un evento di successo al quale abbiamo voluto collaborare attivamente come amministrazione comunale. Ora tocca ai cittadini godere di questa manifestazione che caratterizzerà questo fine settimana nel capoluogo marchigiano”.